PugliaRegione Puglia + FoggiaProvincia di Foggia 

AVVISO

Oggetto: uso dell’automobile privata con persone non conviventi.

Sono pervenute a questo Comando diverse richieste di informazioni inerenti all’uso dell’automobile con persone non conviventi.

Le domande sono sempre su questo tenore:

Posso usare l’automobile privata con persone non conviventi?

 

Sì, purché siano rispettate le stesse misure di precauzione previste per il trasporto non di linea: ossia con la presenza del solo guidatore nella parte anteriore della vettura e di due passeggeri al massimo per ciascuna ulteriore fila di sedili posteriori, con obbligo per tutti i passeggeri di indossare la mascherina. L’obbligo di indossare la mascherina può essere derogato nella sola ipotesi in cui la vettura risulti dotata di un separatore fisico (plexiglas) fra la fila anteriore e posteriore della macchina, essendo in tale caso ammessa la presenza del solo guidatore nella fila anteriore e di un solo passeggero per la fila posteriore. Il posto del passeggero anteriore quindi, può essere occupato soltanto da un congiunto del conducente.

Chi non rispetta tali regole è soggetto ad una sanzione da € 400,00 ad € 1.000,00

                                                                                                IL COMANDANTE

                                                                                         Comm. Giovanni LECCISOTTI

CON ORDINANZA SINDACALE N.49 DEL 28/09/2020 E CON ORDINANZA N. 370 DEL 03/10/2020 DEL PRESIDENTE DELLA REGIONE PUGLIA E' STATO DISPOSTO L'OBBLIGO DELLA MASCHERINA ANCHE ALL'APERTO.ORDINANZA REGIONE PUGLIA 370 DEL 03/10/2020

DOMANI 18 SETTEMBRE 2020 DALLE 11:30 ALLE 13:00 IL NOSTRO COMUNE SARA' INTERESSATO DAL TRANSITO DEL GIRO D'ITALIA FEMMINILE.

PERTANTO SI AVVISA LA CITTADINANZA CHE IN QUELL'ORARIO E' VIETATO, SIA A BORDO DI VEICOLI, A BORDO DI BICICLETTE CHE A PIEDI, CIRCOLARE SULLA SP 5 DAL TRATTO CHE VA DA VIA PER CASTELNUOVO AL TRATTO DI VIA LUCERA N.109.IN PRATICA IL GIRO ATTRAVERSA L'INTERO CENTRO ABITATO DI PIETRAMONTECORVINO.

SI CONFIDA IN UNA FORTE CONDIVISIONE DI QUESTO MESSAGGIO, SIA VIA SOCIAL E SIA AVVISANDO I PROPRI CONOSCENTI, FORNITORI E CORRIERI.

IL COMANDANTE

Comm. Leccisotti G.

ALL’ INTERNO DELLA VILLETTA E’ FATTO DIVIETO:

  1. Circolare con cicli e motocicli (ad eccezione delle biciclette condotte dai bambini fino a 10 anni e veicoli a servizio dei portatori di handicap con limitate capacità motorie);
  2. Calpestare le aiuole, sradicare le piante, spezzare i rami, raccogliere fiori, danneggiare i cordoli delle stesse;
  3. Introdurre all’interno della villetta i propri cani, anche se tenuti a guinzaglio;
  4. Gettare rifiuti al di fuori dei contenitori;
  5. Occupare il suolo, anche in via temporanea, per esposizione di merci, trattenimenti vari ed altro senza preventiva autorizzazione;
  6. Dalle 18:00 alle 21:00 è obbligatorio l’utilizzo della mascherina da parte di tutti gli utenti, ad esclusione dei bambini fino a 6 anni. Tale precetto resta valido fino al 7 settembre 2020 e comunque prorogabile o revocabile in relazione ai provvedimenti governativi in materia sanitaria.

Che chiunque viola uno dei divieti previsti nella presente ordinanza è soggetto alla sanzione amministrativa da € 50,00 a € 300,00, salve le sanzioni penali quando il fatto costituisca reato. Ordinanza n. 38 del 17/08/2020

IL SINDACO

dott. Raimondo Giallella

Il sito istituzionale del Comune di Pietramontecorvino è un progetto realizzato da Parsec 3.26 S.r.l.

Torna all'inizio del contenuto

Questo sito utilizza i cookie per il funzionamento e per offrirti una migliore esperienza. I cookie tecnici e i cookie utilizzati per fini statistici sono già stati impostati. Per ulteriori dettagli sui cookie, compresi quelli terze parti, e su come gestirne le impostazioni consulta la Cookie Policy.

Cliccando ACCETTO acconsenti all’utilizzo dei cookie.